Tutti chi

“Abbiamo perso tutti”, ha detto il commissario tecnico della nazionale di calcio, Cesare Prandelli, sui “fatti di Salerno”, ossia sulla partita sospesa fra la Nocerina e la Salernitana, un evento irrilevante gonfiato dai media e utilizzato per invocare limitazioni della libertà di espressione e di manifestazione. “Serve tolleranza zero”, ha tuonato Enrico Letta, che da…

Calcio andaluso

“Goleada, o meglio ‘manita’, per definirla alla spagnola, visto che tutti i gol portano la firma di giocatori andalusi: Negredo, tripletta, e Aguero, doppietta”. Così un articolo su La Repubblica online. Passi lo stile fiorito, ma non al prezzo dell’inesattezza, e non perché abbia davvero importanza che chi scrive di calcio sia preciso ma perché…

Moves like Zidane: The beauty of soccer

Better than other great football players Zinadine Zidane embodied the concept of beauty. Some of his moves had no other purpose than the pleasure of performing them, of running a risk in order to try something new. They were aesthetic acts. Aesthetics implies and invokes free choice: free, because it is not imposed by necessity…

Il cucchiaio di Pato

Con tanti ottimi laureati in materie umanistiche che non hanno un lavoro, perché i brevi post che su tutti i giornali online accompagnano filmati per lo più inutili ma cliccatissimi, sono spesso scritti da giornalisti chiaramente distratti o incompetenti? Due esempi da La Stampa di oggi, nella sezione “Multimedia-novità”, collocata molto in alto nella pagina,…

Calcio e anarchia

Lo scorso giugno, guardando distrattamente una partita della Spagna nella Confederations Cup (contro Tahiti, finì dieci a zero), ero restato colpito da un intervento del telecronista e lo avevo trascritto. Ho appena ritrovato l’appunto e penso che anche a distanza di alcuni mesi quell’episodio, del tutto marginale, resti interessante. La partita era trasmessa da ESPN, il…

Soccer against commodification: Eric Cantona

Eric Cantona was an extraordinary player not only because of his skills and charisma. More importantly, he embodied the opposition to the total commodification and sanitization of soccer—its transformation in pure entertainment, reassuringly void of any real emotional commitment and of any collective display of cultural solidarity. Cantona understood that play, irony, and the carnivalesque…

Dalla parte degli ultras

Prima di Danimarca-Italia (11 ottobre 2013) i tifosi italiani avevano esposto uno striscione che la polizia danese ha rimosso su richiesta della Federcalcio italiana. Diceva: “L’Italia nel cuore, Silvio a San Vittore”. Vorrei che qualcuno mi spiegasse perché non era legittimo. E soprattutto perché nessun politico o giornalista abbia protestato per questa palese violazione della…